la masserie, il vini
   
la masserie
la masserie - azienda la masserie - i vini

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

         

Trias

Ottenuto da un inedito blend di quelli che sono strutturalmente i migliori vitigni campani ovvero casavecchia, aglianico e pallagrello nero. le uve provengono dai vigneti di pontelatone (ce) e castel campagnano (ce) per le parti di casavecchia e pallagrello nero, mentre una moderata percentuale di aglianico viene acquistata nel comune di torrecuso (bn).
dal colore rosso rubino intensissimo, ha sentori che richiamano singolarmente i vitigni che lo compongono. in bocca ha un’eccezionale struttura con tannini morbidi e di buona fattura. dopo una paziente vinificazione e’ affinato in barrique di rovere francese per 12 mesi in grotte naturali scavate nel tufo ed ulteriormente invecchiato in bottiglia per altri 8 mesi. ottimo l’abbinamento con arrosti, sughi elaborati e primi piatti dai sapori decisi.

Vitigno: Casavecchia, pallagrello, aglianico
Forma di allevamento: Guyot;
Densità di impianto: 4000 ceppi/ha;
Resa di uve per ettaro: 70/80 quintali;
Vendemmia: Raccolta manuale in cassette di plastica da 20 kg;
Lavorazione: pressatura con torchio in acciaio, imbottigliamento, tappatura, etichettatura e affinamento eseguiti manualmente per singola bottiglia.
Epoca di raccolta: II - II decade di ottobre;
Produzione media per annata: 1500 bottiglie;
Formato bottiglia: 750 ml;
Gradazione alcolica: 13/14 % vol.
Temperatura di servizio: 18 - 20 °C.

   

Trias
i vini

Trias
Pallagrello nero
Sensus
Pallagrello nero
Oblivium
Casavecchia
Vulturnus
Pallagrello nero
Vinalia
Casavecchia
Tres Frigidae
Pallagrello bianco
 
         
vino la masserie  
    LA MASSERIE © 2010          Azienda Vinicola, località Masseria Vecchia 81041 Bellona CE tel e fax 0823 965394 info@lamasserie.it